mercoledì 30 luglio 2008

Ma non vanno in vacanza?




La base militare americana di Vicenza potrà essere ampliata. Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso della presidenza del Consiglio dei ministri e del ministero della Difesa contro l'ordinanza del Tar del Veneto, che il 18 giugno scorso aveva detto sì alla domanda di sospensione del progetto Dal Molin di ampliamento della base militare Usa della città veneta. [...]Le motivazioni. "Il consenso prestato dal governo italiano all'ampliamento dell'insediamento militare americano all'interno dell'Aeroporto Dal Molin è un atto politico, come tale insindacabile dal giudice amministrativo". E' questa una delle ragioni per le quali la quarta sezione del Consiglio di Stato non condivide le valutazioni del Tribunale amministrativo sull'illegittimità dell'allargamento della base americana.
da Repubblica del 30 luglio 2008.


Sito del Comitato Dal Molin

2 commenti:

Fra ha detto...

Le teste di cazzo, come la madre degli stronzi, non smettono mai di darsi da fare. Scusa il linguaggio ma mi hai lasciato sola in balia di Lucenaturale e Onniscenza...il mio fegato non è contento!
Un bacio

Gio ha detto...

Spero tu sia andata a casa!!!
Il caldo + certa gente sono una combinata dannosa per i neuroni, come farsi un sacco di canne, come dice LuceNaturale...
Abbraccio