mercoledì 8 ottobre 2008

L'uomo, il ladro e il padrone


[Ascanio Celestini, "La casa del ladro".]




Hanno retribuzioni da capogiro.

Hanno suv o Porsche.
Ville in paradisi naturali.
Sono i nostri padroni sia che vestano giacca e cravatta armani, sia indossino abiti religiosi.

I loro valori sono uno specchio delle allodole per il nostro ego: esibiscono donne, troneggiano nel lusso che li circonda, nutriscono i tanti privilegi con il prestigio del loro nome importante.

Molti di noi li prendono come esempi.

La televisione nutre e indottrina la gente con la superficialità dei loro ideali individualisti.

Finchè la ruota gira e le vacche sono grasse tutto fila liscio, ma poi succede che i padroni esagerino e l'ingordigia del potere fa fare questo al sistema:

un bel big bang!








Dick Fuld, il "gorilla" di Wall Street.

Per 14 anni è stato al timone della Lehman Brothers.
Retribuzione: negli ultimi otto anni ha guadagnato mezzo miliardo di dollari.
Danno Economico: crac da 613 miliardi, licenziati 6mila dipendenti.






Cosa dichiara il gorilla nell'audizione parlamentare al Congresso dopo il deposito di fallimento della Lehman Brothers.

"Avevamo un sistema di remunerazioni ben rodato.
Non sono orgoglioso di aver perso tanto denaro, ma è stato dimostrato un fatto e cioè che il nostro sistema di remunerazioni funzionava.
Ripeto, non sono orgoglioso di questo ma quando la società ha iniziato ad andare male io ero il maggiore azionista singolo.
Non mi aspetto che siate dispiaciuti per me.
Voglio però sottolineare che il sistema ha funzionato.
Non abbiamo ingannato i nostri investitori, lo nego fermamente.
Ho fatto il meglio che potevo date le informazioni a disposizione.
Abbiamo compiuto azioni che credevamo assolutamente appropriate, come tante altre istituzioni finanziarie anche Lehman Brothers è caduta in questo tsunami finanziario.
Voglio essere molto chiaro su un punto: mi assumo completamente la responsabilità delle decisioni e delle azioni prese, in base alle informazioni disponibili, credo che le decisioni e le azioni intraprese siano state sia prudenti che appropriate.
Nessuno di noi ha la capacità di portare indietro le lancette dell’orologio, ma con il senno di poi se mi chiedete se avrei fatto le cose diversamente, rispondo di si, avrei agito diversamente.
Lehman Brothers è stata minata da molti fattori destabilizzanti, il crollo del mercato immobiliare, false voci, abbassamenti di rating da parte delle agenzie, calo di fiducia della clientela.
Ripeto questa non è solo la storia di Lehman Brothers, è una storia diventata oramai troppo famigliare.
E’ troppo tardi ormai per Lehman Brothers, ma il governo è stato costretto a cambiare le regole in modo significativo e ora fornisce il sostegno a diverse istituzioni.
Avevamo a disposizione un comitato di remunerazione che ha lavorato moltissimo per assicurare che gli interessi dei vertici e dei dipendenti fossero in linea con quelli degli azionisti.
I miei dipendenti possedevano circa il 30% della società e questo perché volevamo che pensassero, agissero e si comportassero come azionisti.
Quando la società era in buone acque anche noi lo eravamo, quando ha avuto problemi anche noi li abbiamo avuti.
La maggior parte del mio compenso avveniva sottoforma di azioni e la maggior parte di quei titoli erano in mio possesso sino al momento del fallimento.
Riguardo alla cifra di 500milioni di dollari come mio compenso nell’arco di diversi anni, credo che non sia giusta, stiamo parlando di 60milioni di dollari sebbene sia ancora una cifra molto alta.
Credo che complessivamente il totale sia di poco meno di 250milioni, una cifra comunque molto alta." (da Radio24 on line)

--- --- --- Negli Stati Uniti la remunerazione media dei manager delle maggiori banche e compagnie americane era 275 volte superiore al salario del lavoratore medio (negli anni 70: appena 35 volte in più) - - -

Big Bang, Big Bang!


[Per approfondire: ilsole24ore sul caso Lehman Brothers]

13 commenti:

Rouge ha detto...

A me viene un solo commento: figlio di puttana! Scusa se mi presento così ma a leggere ste cose non ti viene in mente altro.
Bel blog.
un saluto.

Gio ha detto...

@rouge: grazie :)
io userei il plurale:
figli di!
Sono tanti! ;)

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

Toc.Toc.permesso?Ti porto il pensierino babelliano del giorno,in risposta la tuo commento ;-)
è bello avere tanti amici nel web,seppur alcuni virtuali è bello sapere che ci sono,domani K.A.O.S. e poi vedremo ai piu dico:NOn date retta a quel che dicono,anche ieri sera da SAntoro,sono staTi buonisti, e dè strano che ad Annozero si sia buonisti-Avrei voluto parlare,avrei voluto dire la mia-Ma capisco che nonostante tutto,nonostante la rabbia li ,i professionisti della scatola mediatica,della televisione ,anche a sinistra,anche quelli piu a sinistra abbiano il culo chiuso a mo' di culo di gallina!!Che vuol dire?semplice,se lanciano il panico ,se non si adeguano al diktat di Berlusconiche ovunque vada dichiara"NON vendete,non vendete,vedrete che fra 18/24 mesi la vostra pazienza verra' ripagata-"Etc etc,tutti (ripeto tutti) lo avallano(nonostante alcuni non lo possano sopportare) è solo per la questione"orticello"Cioè dare segnali di panico NON ripaga,ancor meno a coloro che hanno un orticello da difendere-Visto da un punto di vista etico è giusto,mai lanciare panico,mi chiedo dov'erano i broker,i direttori di banca,non bancari, ma banchieri(non dimenticando gli industriali ammanicati con i furbetti da quartierino) quando dovevano trattare l'economia con un alto senso etico-Ci sarebbe da raccontare la vera verita'-Che è (ripeto) giusto non infondere panico,eh no,Berlusconi rischia il "culo di gallina" e lo rischia a livello personale,molto personale e con lui tutti quelli che credendo in lui in lui e le sue aziende e le sue banche(e si anche quelle) hanno creduto e sottoscritto azioni,,ma se non gli si da retta anche noi perdiamo o potremmo perdere e allora per noi poveri piccolo miseri risparamiatori altro che culo di gallina tanto che in certi momenti penso;Porca vacca per una volta che posso fargliela pgare duramente, a lui e alla sua famighhhiiia intera!!Pero' poi bisogna rinsavire e pensare ai poveri piccoli risparamiatori perchè per loro,la casta , è chiaro che c'è sempre una via di fuga non per noi-MA non DICHIARANDO TUTTA ,LA VERA VERITA' MANDANO SEGNALI SBAGLIATI-mandano segnali di ottimismo che NON esistono,e perchè il mercato si riprenda(e non parlo del mercato Borsistico o non solo) parlo dell'insieme Stato di cio' che produciamo come fonte/ lavoro/benessere,/risparmi/be per quello dovremo aspettare ad essere gaudi,almeno un Triennio per ricominciare a malpena a respirare-Cioè va detto che:per un primo triennio va tirata la cinghia al massimo,poi piano piano si ricomincia a guardare intorno che succede,sempre con molta accortezza-Al contrario sono convinta che la finta aria di bonta' e ottimismo serve solo si per non vendere e non far crollare il mercato totalmente ma sopratutto a NOn far crollare LORO-Ma si sa che nel dubbio,la massa si ritira buona buona ed esegue gli ordini alla lettera del Kapo' padrone,per paura ,solo paura,CHIARO!!!!!!!!
gabrybabelle

p.s per una volta il Ministro Tremonti m'è piaciuto,domani piove Mi inchino ad un grande momento di coerenza finanziaria-per una volta!!!(solo grazie alla gabbanelli che ne ha parlato, del decreto salva furbetti manager)-
Ma credo che in caso contrario sapeva bene che il primo a perdere la faccia sarebbe stato lui...tira una brutta aria..propio una brutta aria-chiappe dure e culo stretto,mi raccomando!!Sopratutto (e si spera) per i grandi dirigenti totalemnte fallimentari ,MA liquidati con parcelle milionarie in tema di euro,in tema di li Lire Miliardarie!!!

p.s del ps. Ho seguito l'intervista di questo tomo,a parte che lo conosacevo per altre ragioni e fin dalla prima volta che ho visto il suo volto ho pensato"ha la faccia di un avvoltoio,ma uno di quelli cattivi cattivi,quaindi sono stata contenta quando il senatore Douawn ghi ha detto se non si sentiva un po marcio?(il senso letterale non è stao tradotto)Di buono c'è che i suoi averi per quanto ora sono stai liquidati sono anche "sotto sequestro cautelativo" li non si scherza ne col fisco ne con la finanza e vedria che prendera' come quell'altro(non mi viene il nome ora)confisca dei suoi beni e 44 anni di galera e bada bene che il crack provocato da quell'altro(ramo banche assicurative) era meno gravesono convinta che una volta condannato perdera' quell'aria mefistofelica avvoltoia,per rientrare in una piu' mesta aria da cane bastonato

Gio ha detto...

@ciao Gabry.
La cosa peggiore è che quelli come il gorilla di Wall Street si credono dei GRANDI.
Pensano "io ho portato tutti questi soldi con la mia bravura, la mia freddezza e spietatezza", questo mi fa innoridire.
Come Gelli, non cambieranno mai.
Sanno di essere un MITO per i dirigenti delle company.
Di sicuro, si preferisce assumere un avvoltoio rispetto a uno come dire, della stessa bravura ma dotato di COSCIENZA.

La Gaibanelli è sempre in gamba, domani sera dovrebbe trattare ALITALIA. Speriamo la lascino lavorare a lungo.
AnnoZero invece ha perso ritmo e nella scorsa puntata poteva invitare pure degli economisti con le palle...
Buona domenica
:) gio

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

VERO JO,SANTORO IN QUESTO CASO COMINCIA AD AVERE ANCHE LUI IL CULO A "BECCO DI GALLINA"STRETTO STRETTO,FORSE E' SOLO PAURA O PAURA PERSONALE CHISSA'COME SEMPRE LE DONNE IN QUESTI CASI SONO PIU CORAGGIOSE.IO CONTINUO A SCRIVERNE NEL POST APPENA EDITAO T'HO CITATA,A DOMANI GABRYBABELLE

♥gabrybabelle(#..#) ha detto...

Sai jo,ho notato anch'io questo problema,prima pensavo fosse per tutti-In seguito avevo pensato di dareti lo stesso consiglio che tu stessa mi scrivi-
Rimuovere l'urL del blog dal widget della BlogRoll,fare il salva del widget poi riaprirlo e reiserire il link del mio blog-Ma se anche cosi non funziona,divento maliziosa ;-)
evidentemente bannare dei blog puo' anche diventare un modo come un'altro per.tappare la voce....
oppure no,chi lo sa,magari non aggiornarli puo' essere un modo per procurare problemi-
ma significherebbe che mi sento molto importante o meglio che qualcuno pensa che io lo sia
ed è na stronzata perchè non sono nessuno,forse danno fastidio i miei post ma peggio dei miei se ne
trovano ovunque sulla rete quindi LA MIA,tenderebbe a diventare solo "spocchieria"
ed io odio gli spocchiosi-Posso solo pensare che non tutti i
b-blogspot sono allocati
nello stesso Serwer,e magari io sono "messa"in un serwer da "Hoi me misera Hoi me tapina"
pazienza-Tanto non appena mi gireranno abbastanza cambiero' casa nuovamente,si tratta solo
di aspettare che mi scappi totalemnte la pazienza-So che a seconda della pittaforme dove si va
si finisce con il dover ricostruire tutto,specie le amicizie virtuali-Ma io sono sicura che alcune
non andranno perse l'ho gia fatto diverse volte e molti mi scrivono ancora come io faccio
altrettanto con loro-Diciamo che ci si mette alla prova,per ora sono qui,e so che se uno vuol
passare lo fa comunque
Feed o NON Feed-
Un abbraccio gabrybabelle

Pino Amoruso ha detto...

Ciao 250mila firme in un solo giorno!!!

Buon inizio settimana ;)

Gio ha detto...

@Gabry:
Se ti può essere utile:
anche se provo a cancellare e rimettere il tuo blog nel blogroll, dopo aver salvato mi compare sempre questo post:
http://gabrybabelle.blogspot.com/2008/09/il-piano-di-rinascita-democratica-della_21.html

SEMPRE!
Sono contenta per le firme contro il Lodo Alfano :))))
Buona giornata
gio

Fra ha detto...

Ho appena guardato la busta paga...no commento per non imbrattarti il blog di parolacce
Un bacio
Fra

Stefania ha detto...

Oggi, passando per il quartiere delle banche di Londra, c'erano scene allucinanti, tipo dei fiori contro un lampione ed una lapide "Qui giace la compianta boom economy". Telecamere ovunque che cercavano di riprendere gli ubriaconi che bivaccano da quelle parti, come se in un giorno tutti fossimo diventati più poveri.

PS: Ho premiato il tuo blog (è da tanto che leggo il tuo blog e lo apprezzo molto, anche se ho lasciato pochi commenti). Vieni a ritirare il premio nel mio blog?

Gio ha detto...

@Fra: secondo me la tipa invece di calcolare secondo normativa applica una strana forma di cabala.... ^^
abbraccio
gio

@Stefania: grazie mille Stefania, troppo gentile.
Dopo vengo a ritirare il premio così lo metto nel mio prox post.
Le banche di Londra avranno i loro meritati crisantemi mentre Silvio abbraccia e bacia Bush facendo cadere il leggio dal palco per l'emozione ^^
Almeno la sfiga ci riserva qualche risata ;)
Grazie ancora tante, poi ti linko, mi sembrava di averlo già fatto (ogni tanto combino casini ^^).
gio

Pino Amoruso ha detto...

Ciao, mio malgrado qualcosa mi costringe a promuovere una iniziativa contro la Riforma Gelmini che mira a distruggere la scuola pubblica ed a creare migliaia di disoccupati. Troverete da me i link per sottoscrivere una petizione e per inviare una mail al Presidente della Repubblica...

Continuiamo a far "RETE"... Aiutatemi a diffondere il messaggio!!!

A presto ;)

Gio ha detto...

@pino: passo a vedere!