martedì 4 novembre 2008

Venerabile piccolo balilla




"Quel che temiamo più di ogni cosa,
ha una proterva tendenza a succedere realmente.
"

Theodor W. Adorno




Il primo intervento di Licio Gelli nella trasmissione televisiva Venerabile Italia si è risolto con una piccola intervista di alcuni minuti. Del resto, si comincia così: una piccola dose di dolore per abituarsi a tollerare, in seguito, dosi massicce del loro revisionismo storico.

Gelli abita in una bella casa di lusso, (villa Wanda), e gode di ottima salute, per fortuna, già ci eravamo preoccupati dopo il malore del Senatore Andreotti!
Nell'intervista per Odeon TV appare evidente, (con grande gioia dei suoi fans), che Gelli ha ancora un immenso cuore nero pieno di entusiamo verso il fascismo, proprio come un piccolo balilla.

Ecco qui il breve intervento in "Venerabile Italia" dove raccconta il commovente, (per lui), incontro con Mussolini:




Imperdibile l'intervento di dell'Utri: leggendo i falsi diari di Mussolini (*) sostiene le affinità elettive tra i neri e i rossi come l'amore per il popolo e la voglia di vedere decadere i privilegi borghesi, (eh????), insomma comunisti e fascisti sencondo dell'Utri sono fratelli!



[(*) diari di Mussolini:
"Il bello è che viene fatta sulla base dei cosiddetti diari di Mussolini che ogni tanto Dell'Ultri presenta alla stampa nella speranza che questa si sia dimenticata che sono falsi!
Dell'Utri ha investito non so quanti soldi nell'acquisto dei cosiddetti diari di Mussolini che tutti gli storici hanno già stabilito essere un falso grossolano.
Lui continua a presentarli alla stampa dicendo "Vedeste che aspetti umani vengono fuori". Sì, ma sono aspetti umani del falsario, non di Mussolini!
Quando vedete in televisione parlare di Dell'Utri di solito se ne parla nella sua veste o di politico o di bibliofilo.
La domanda è come possa essere bibliofilo"
Tratto da Passaparola di Marco Travaglio]

Desidero sottolineare un concetto: le ideologie del fascismo e del comunismo sono profondamente diverse e non ci tengo proprio a sentirmi imparentata con anziani balilla.
Have a nice day!

17 commenti:

Hollow ha detto...

Dici che siamo ancora giustificati a scendere in piazza col forcone e impiccarli davanti a Palazzo Venezia?

Fra ha detto...

Ma il senso della decenza l'hanno sotterrato assieme alla gente che ammazzavano?????

La Mente Persa ha detto...

@Hollow e Fra: siete irriconoscenti, hanno combattuto per voi.
Che giornataccia!

Paolo ha detto...

Stanno sdoganando proprio tutto ...

Ps: ciao sono Paolo di XpicioX. Ho cambianto l’url del blog (come puoi vedere cliccando sul vecchio collegamento). Puoi aggiornarmelo? Grazie.

Ti ho linkato anch'io. Ciao.

l'incarcerato ha detto...

La cosa che mi preoccupa è che Gelli in poche parole ci ha fatto capire che le stragi ci saranno finchè non si stabilirà un definitivo ordine...

Non è un caso che sia apparso ora proprio che è nato un movimento studentesco molto critico.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

E' un soggetto che dovrebbe stare chiuso in carcere. Un personaggio che vuole sovvertire l'ordine democratico dall'interno.

Ed invece che succede? Va in TV a dire le sue cose....

Troppe circostanze strane, siamo davvero a rischio democrazia e forse siamo davvero ad una sorta di allarme rosso.

Ti ringrazio del tuo passaggio e del tuo commento. Trovo il tuo blog interessante e con piacere ricambio il link :-)))

Ciao
Daniele

La Mente Persa ha detto...

@Paolo: hai fatto bene a dirmelo così ho aggiornato i due link.

@incarcerato: stai parlando della mia paura più grande. Stasera mi riguardo Novecento di Bertolucci perchè mi serve un pò di poesia a tema!

@Daniele: a me piace molto il tuo di blog :))) grazie per lo scambio link

Prefe ha detto...

non posso credere di avere dimenticato di registrare questa perla di revisionismo.

Dio youtube, aiutami tu.

nonnoenio ha detto...

gli italiani sanno cos'era il fascismo e cos'è stato gelli per l'Italia. Nell'uno e nell'altro caso, basta tenere alta la guardia che non succederà mai niente di simile. In questo caso la storia dovrebbe essere maestra di vita... altrimenti eliminiamola.

Luana ha detto...

Io quella vergogna di trasmissione non la guardo, a parte questo dopo aver visto questo video nostalgico e il noto eminentissimo prof. Dell'Utri, ne sono ancora più certa è revisionismo/riabilitazione bella e buona...occhio!

Luana ha detto...

...dimenticavo...buona serata :)

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Fa sempre un certo effetto vedere tre...(non so come definirli) in una sola pagina.
Per quello che dice incarcerato, il pericolo è grande, questi sono disposti a tutto.
Un caro saluto

Stefania ha detto...

Mamma mia, ma è evidentissimo che i diari di Mussolini se li sono scritti da soli questi qui, proprio per aiutare a sdoganare il fascismo e soprattutto Mussolini come uomo!
Ma ve la immaginate una cosa del genere in Germania???
E poi che intervista nostalgica, quest'altro vecchio decrepito che si emoziona nel ricordare l'abbraccio col duce. Ma stiamo scherzando???

La Mente Persa ha detto...

@Prefe: su youtube io ho trovato solo questi due pezzi. Secondo me venderanno i fascicoli in edicola: i venerabili dvd!

@Nonnoenio: benvenuto! :)
Evviva la memoria storica vera ^^

@Luana: si sono pesanti le loro parole, io cerco di riderci su ma fanno male. Buona serata.

@Schiavi o liberi: io ho toccato ferro durante la visione^^

@Stefania: i diari sono ridicoli, poi lui è il bibliofilo...

Alligatore ha detto...

Il nostro Buk diceva: "In generale accetto senza problemi le chiacchiere di tutti e senza problemi le lascio perdere". Credo che bisogna fare come lui, se non vogliamo impazzire in un mare di stronzate servite a getto continuo dai media (non dico di regime, perchè sarebbe superfluo).

Dual ha detto...

Un post molto interessante ed anche riflessivo..
Buon Giorno!!

La Mente Persa ha detto...

@Alligatore: richiede una capacità di sopravvivenza zen che ancora non possiedo. Per il momento cerco di scherzarci sopra con una bella risata a pieno stomaco :)

@Dual: benvenuto in questo blog gestito da una persona "persa" ;)