venerdì 27 febbraio 2009

Il gregge selvaggio, Napoleone, gli scioperi rappresentativi e le ronde.


Napoleone mi ha scritto nuovamente una lettera, prima di pubblicarla vi annuncio questo stupido progetto: il gregge selvaggio
Cliccate sul link per belare insieme a noi!


LETTERA


"Cara Mente Persa,

Ero in studio a leggermi il maestro Schopenhauer, quando nel libro mi imbatto in questa frase: "gli uomini hanno bisogno di qualche attività esterna, perché sono inattivi dentro", a questo punto ho pensato inevitabilmente a te!
Dai, è questo il motivo per cui stai sul web con questo blog, no?

Non prendertela, sarai persa, ma sei un essere umano e come tale appartieni alla razza prodruttrice di Silvio Berlusconi, Maroni, Brunetta, Craxi.
Qui, c'est vrai, avete anche grandi esponenti come Giordano Bruno, ma siediti un attimo e comincia a contare tutti gli stronzi e tutti gli onesti della storia poi vedrai chi prevale! Pensa, inoltre, a rifare la stessa operazione sul Parlamento e la gioia fuggira' da tutti i pori della tua pelle.
Il Darwin non aveva mica pensato all'eventualità: "gli stronzi muoino con difficoltà, come gli scarafaggi in caso di conflitto nucleare".
Scusami la cattiveria pungente, i maiali servono anche a spronare i comunisti come loro a farsi autocritica e trovare, se possibile, un nuovo punto di partenza.

So già che mi pubblicherai sul blog, perché il venerdì non hai voglia ne' di lavorare ne' di scrivere, per cui, siccome noi maiali siamo dei signori, mi adopero immediatamente a presentarmi: sono Napoleone, l'autore principale, insieme al giornalista Orwell, di "1984". Si, il protagonista indiscusso del famoso: "La fattoria degli animali". Io e Mente Persa, ci siamo conosciuti casualmente in una querelle sulla Lega Nord.

Ti scrivo per esprimerti/Vi il mio dissenso su due notizie.

Comincio con quella sulle ronde. Ho letto un bel commento alcuni giorni fa:

"RONDE DI VOLONTARI = «Abdicazione dello Stato di diritto».
Lo Stato reclama il monopolio sull'uso legittimo della forza fisica.

Laddove lo Stato abbandona il proprio monopolio e trasferisce a movimenti, a liberi cittadini,
l'uso della violenza (anche non armata) abdica, torna ad una situazione medioevale nella quale il Sovrano partecipava alla sicurezza ma non ne era il solo ed unico rappresentante."
autore: Blogger (intero post clicca qui)

(intelligente questo tipo, sarà mica stato maiale nella sua vita precedente?)
I popolusti portano nelle sacre aule legislative dei sentimenti condivisi solo da persone vittime di fobie e ignoranza, i governi del mondo intero passano la vita a cercare di evitare simili accadimenti. La storia darà giustamente torto ai promotori di simili involuzioni, gli studenti del futuro penseranno a quanto siete stati razzisti.

L'altra notizia è quella di un ddl atto a inaugurare lo "sciopero rappresentativo", cioè i lavoratori andranno a lavorare gratis e segneranno quella giornata come sciopero in busta paga, (una vera stronzata!).
Si sciopera per creare disguidi agli usufruitori di un servizio, per far comprendere che non siete oggetti ma persone, lavoratori umani.
Inizieranno a imporre questa dicotomia nel settore dei trasporti, finiranno per estenderla al pubblico impiego sino ad arrivare all'intero mondo lavorativo. Fermateli. Questo disegno lo conoscete da anni, si chiama uccisione del diritto del lavoro, disgregamento dei sindacati, lo potete leggere nei fogli di Licio Gelli, questa è la P2.
Noi maiali abbiamo messo le barricate per molto meno.

Riflettete, il mondo ha bisogno di rispolverare certi ideali, voi sapete quali.
Mi auguro di tornare a leggere presto buone notizie...

Un saluto a tutti
Napoleone
Il maiale più uguale degli altri, (senza bisogno del Lodo Alfano)


P.S.: Ricordati, non tutti possono contare sull'alter ego di un maiale!



Lettera di un maiale parte prima: clicca qui

22 commenti:

Le Favà ha detto...

Volevo capire bene prima di commentare, ma non riesco ad aprire il link alla lettera. Mi dice spiacente ma non è possibile o simile.

Riesci a rimediare?

Ps: ma chi è? o.o

..:: Symbian ::.. ha detto...

...e di maiali ce ne sarebbero a decine in qualche palazzo romano...

http://cristianbelcastro.blogspot.com

Punzy ha detto...

figo, sei amica di un maiale più uguale degli altri! raccomandata!!

catone ha detto...

Avrò un cervello simile a quello del maiale, ma non riesco a comprendere questo delirio.Un saluto

Lara ha detto...

Ciao Gio, sempre interessanti ed originali i tuoi post.
Devo dire che, come Catone, anch'io devo avere un cervello come quello del maiale.
Bene che vada, questi qui sono tutti drogati!

Ormoled ha detto...

Bello il grgge selvaggio.

Condivido il pensiero di Napoleone, soprattutto per quanto riguarda il diritto di sciopero... Son curioso di leggere la prima lettera appena sistemi il link :).
Ciao

La Mente Persa ha detto...

Ooops avevo salvato per errore, il primo post di Napoleone in bozze.
Ripristinato tutto.

Napoleone vi ringrazia e Gio pure.

@Punzy: si, sono raccomandata :)
gio

La Mente Persa ha detto...

@Le Favà: è puro delirio, del resto con tutte queste leggi assurde non ci capisco più niente!

Blogger ha detto...

Ho letto tutto.
Ho linkato subito il nuovo blog, mi sono inserito con due account (post e Italy) nei lettori, ho letto la prima lettera e ho notato - con enorme piacere - il link a Italy Italia e i tuoi complimenti.
Mi piacciono i brani surreali che sanno, meglio di un editoriale, mostrare la realtà.
Complimenti, bellissimo post.
Il blog, poi, è veramente interessante!

Blogger

Le Favà ha detto...

@ La mente Persa.

Nah, tranquilla.

Per il resto ora conoscendolo direi che dalle mie parti il maiale è qualcosa di sacro, tipo le mucche per gli indù. Infatti essendo io veneto e trevigiano, conosciamo molto bene l'arte del "Far sù el porseo" ovvero "fare affettati con il maiale (salsicce, musetti, salami ecc ecc). Vediamo un maiale e votiamo.

Semplice. Si usa la tecnica del riconoscimento fotografico ;)

hahaha comunque mi fa ridere >D

La Mente Persa ha detto...

@Blogger: sarai sempre il benvenuto nel gregge!

@Le Favà: avendo la mamma di quelle parti ben conosco le ricette culinarie e il dialetto :)
Anche in Romagna non si scherza con i maiali...
gio

l'incarcerato ha detto...

"Noi maiali abbiamo messo le barricate per molto meno."

Ha ragione,e tutti noi ci dovremmo vergognare perchè non abbiamo mosso un dito...

La Mente Persa ha detto...

@Incarcerato: quella dello sciopero deve ancora passare, spero che gli italiani rispondano con delle manifestazioni.
gio

Confinidiversi ha detto...

Gio, io non ci ho capito molto, perchè all'inizio ero un po' spaesato, poi insomma stà cosa delle ronde è veramente un obbrobrio.
Alla fine ho capito che anche Napoleone ha le sue ragioni.

P.S.
A Bologna, niente manifestazioni nei weekend... grazie, tranfaglia.

Alligatore ha detto...

Allucinante, apri il quotidiano (o un blog) e ti sembra di essere in quel romanzo di Dick dove la II guerra mondiale l'hanno vinta i nazisti.

Fra ha detto...

fortunata ad avere un amico con un intelletto così arguto...attenta però a tenerlo ben nascosto...qualcuno potrebbe cercare di farne dei prosciutti ;D
Un bacio
fra

La Mente Persa ha detto...

@Confinidiversi: ho paura per le prossime elezioni, la sinistra potrebbe perdere anche Bologna!
Hai letto del trionfo dell'estrema destra in Carinzia? E' come se nel mondo, la libertà, si stesse restringendo.

@Fra: Napoleone ci tiene a far sapere che carne vecchia non fa buon salame :)

il monticiano ha detto...

Ti seguo sempre con piacere.
A proposito di maiale...la conosci la vera "porchetta" di Ariccia? Quella buona è in vendita soprattutto in quel luogo che è uno dei Castelli Romani, sulla Via Appia poco prima di Genzano.

ps: commento poco politico? non lo so però il maiale mi ricorda qualcuno.

La Mente Persa ha detto...

@Monticiano: grazie.
Conosco di fama la porchetta di Ariccia ma non l'ho mai mangiata, anche perché sono intollerante alla carne di maiale, mi riempio di macchie rosse se la mangio :(
Quindi, mi gusto pochissimo salame le poche volte che riesco.
Ognuno ha le sue sfighe.

Napoleone è troppo forte per paragonarlo a "certi" maiali ;)
gio

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Certo che hai un corrispondente di fiducia davvero in gamba!

Purtroppo di maialate ne stanno facendo a iosa e quasi risulta complicato star dietro a tutte.

♥gabrybabelle (^..^)٩(-̮̮̃•̃)۶(๏̯͡๏)۶ ha detto...

i maiali so' maaiali ma questo suona bene NAPO...LEONE... basta che non sia come quello la...piu famoso ma dallo scritto non direi ;-)

La Mente Persa ha detto...

@Gabry: è contro il maiale famoso ^^