martedì 24 marzo 2009

Noi camerati sappiam come trattare le donne!




Aneddoto: gli inviti di un camerata. 
Storie impossibili, ma vere.






Frequento una palestra di boxe e la mia associazione sportiva ha un nome che, effettivamente, può eccitare/richiamare gli spiriti di destra (non è quello della foto!), questo per farvi comprendere come lì dentro ci siano una grossa quantità di "antidemocratici", chiamati anche fascisti. 

Aneddoto:
Faccio il sacco con un tizio e questo mi dice:
"se ti invito fuori ad Aprile, verresti in gita con me?"
e io: "perché ad Aprile?"
"potremmo andare insieme sulla tomba di Mussolini"
io: "ma io odio i fascisti!"
lui: "sarai mica di sinistra?"
io: "si"
lui: "allora che cazzo ci fai qui dentro?"
io: "veramente frequento un corso sportivo aperto al pubblico!"
lui: "e io che ti volevo regalare una bottiglia di vino del Duce!".
(chissà se era vino stagionato?)

Oggi, mi sono pure ricordata che il 28/04 è l'anniversario della morte di Mussolini, quindi lui mi aveva aperto il suo cuore, io gli ho dimostrato di essere parte del nemico. 

Inizierò a indossare, durante gli allenamenti, t-shirt originali come questa:



"Quando un uomo col crocifisso incontra un uomo con la pistola, 
l'uomo col crocifisso è un uomo morto". 
Parola di Don Zauker.

Tipica maglietta contraria a uno dei tre principi cardine di una certa mala-visione della vita, riassumibile in: Dio, patria e famiglia.
Scusate la digressione, il blog tornerà quello di prima...

50 commenti:

Confinidiversi ha detto...

Alessandro sul suo blog ha scritto, in un vecchio post, un bel riassunto molto utile in questo caso:
"Come riconoscere un fascista"

"C’è uno in piedi che con un bastone sta picchiando un altro, per terra, inerme. L’essere umano normale che passa di lì cercherà di fermarlo in qualche modo, anche solo chiamando gente, anche solo a parole.
Il fascista, invece, vorrà picchiarlo anche lui."

http://eiochemipensavo.diludovico.it/2008/10/30/come-riconoscere-un-fascista/

scusa il commento rubato, ma ci stava a pennello, secondo me!

La Mente Persa ha detto...

@Confinidiversi: perfetto :)
Picchieranno pure me?

Angelo azzurro ha detto...

Adoro queste disgressioni, proponile pure più spesso!
Ciao

Ma un cazzotto sul naso a quello glielo hai tirato, o no??

La Mente Persa ha detto...

@Angelo: che vuoi, sono fondamentalmente buona :)

rom ha detto...

Devo rivedere le nozioni di storia che mi portano a confondere l'uomo col crocifisso con l'uomo con la pistola. Scusa, ma non ci sono stati interi eserciti che hanno fatto cose orribili in nome di un dio, incluso quello cattolico? Non sono state crocifisse tante persone da altre che avevano il crocifisso? Se uno con il crocifisso incontra uno con la pistola, per quanto ne sapevo si riconoscono, si alleano, fondano un partito.

Luigi Morsello ha detto...

A volte pagherei una cifra per capire come sono organizzati i blog gestiti da donne.
Bada bene che è colpa mia, non sono abbastanza capace.
Il tuo blog lo trovo strepitoso, adesso scopro, se non ho capito male, che frequenti anche una palestra di boxe: cribbio !
Tra l'altro non riesco a capire dov'è il tuo profilo, con quel clip audio/video che è tutto un programma.
Devo cliccare su un tuo commento.
E poi, quelle foto in bianco e nero sono struggenti.
Sì, sono anzianotto (vecchio).

La Mente Persa ha detto...

@Rom: credo sia già successo, ma avevano un manganello al posto della pistola...

sytry82 ha detto...

Beh ... dovresti cambiare maglietta ... al 90% dei fascisti farebbe piacere vedere t-shirt contro la chiesa, te lo garantisco!

P.S

Occhio che conosco ragazze comuniste fidanzate con fascisti .... non solo lo sport, ma anche l'amore supera le divisioni idiote.
XD

il monticiano ha detto...

Passo dal tuo blog per alcuni minuti e ci resto un'ora a ridere.
C'è qualcosa che mi turba.

La Mente Persa ha detto...

Caro Luigi,
io adoro il 1900 dal punto di vista artistico.
Klimt, Schiele, il primo cinema e le teorie della psicanalisi...
:)
gio

La Mente Persa ha detto...

Sytry82: no, no sono classista in questi casi. Niente fasci! ;)

@Monticiano: la vita può essere divertente anche quando ti frega :)

La Mente Persa ha detto...

Ah! Sytry, userò la maglietta con il Che. Spero conti...

Pietro ha detto...

insomma gli hai dato un bel due di picche, così oltre ai pugni il tipo farà le pugnette :-)
scusa ma mi vengono così e non riesco a trattenermi anche se non sono sofisticate :-)

Fra ha detto...

io sono ancora qui che mi rotolo...e intanto auguro perenne diarrea a tutti quei fascistotti di merda che frequentano la tua associazione sportiva!
bacio
fra

Luigi Morsello ha detto...

Miseriaccia quanto sono ignorante.
Hai un senso estetico veramente notevole.
Non per nulla hai 67 sostenitori, me compreso.
Ma non hai risposto alla mia domanda: dov'è il tuo profilo nel tuo blog ?

La Mente Persa ha detto...

@Pietro: questo blog è la patria delle parolacce, belle umili e divertenti :)

@Fra: l'importante è che usino lo scopettino, chi non uso lo scopettino diventa cieco.

@Luigi: il mio profilo è quello che si legge cliccando sul mio nome,
http://www.blogger.com/profile/13770627375039153018

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Ti confesso che a me quelli che vanno a visitare la tomba del duce mi fanno quasi pena. I veri fascisti li puoi trovare nelle ronde leghiste, oppure in cravatta nei codazzi di scagnozzi di berlusconi. Del resto sono razzisti come i fascisti? Sì
Considerano le istituzioni democratiche come un ostacolo al loro personale potere? Sì
E allora, in cosa non sono fascisti? Mistero...

La Mente Persa ha detto...

@Vincenzo: osservazioni corrette!
Sto seguendo da pochi giorni alcuni siti fascisti per vedere come si muovono, mi sembrano "cambiati", si camuffano pur di emergere...
Appena mi sarò fatta un'idea migliore e avrò trovato il tempo di leggere tutto quel materiale cercherò, senza pretese, di
buttare due righe in un post.

Nel frattempo, posso consigliarti un ottimo articolo di Daniele Sensi?
Eccoti il link:
http://danielesensi.blogspot.com/2009/03/mario-borghezio-getta-la-maschera-il.html

Chiara Milanesi ha detto...

Devo essere diventata deficiente o forse lo sono sempre stata, ma non riesco proprio a capire la scritta della maglietta...in genere gli uomini col crocifisso sono sempre andati a braccetto con quelli con la pistola...D'altronde se non lo avessero fatto sarebbero una delle tante sette minoritarie..

Quanto al fascistello che ti draga, io accetteri di andare sulla tomba di Benito...Tu prendi nota e poi ci fai un bel post e ci racconti...

Le Favà ha detto...

Povero uomo rifiutato. (sono solidale ai due di picche).
E comunque sinceramente, qualche cavolo di viaggio romantico può essere quello di andare a visitare la tomba del duce?


Lui: "sai amore, quest'uomo ha permesso le legge fascistissime e la morte di persone nei campi di concentramento"

Lei: "ma..."

Lui: " lo so, è così romantico.".


No dai. E' assurdo.

Io andrei visitare la tomba di montanelli, che era quello che era, ma era un uomo che avrebbe e ha la mia stima in tutto. Avrei visitato Eleonora Duse. O simili. Il duce no. Come nemmeno Lenin o Stalin. eddai.

Lasciamo la politica a tutto il resto.


E comunque spero che non si evinca che alla fine, fare box sia di destra....perchè altrimenti stiamo scadendo nel ridicolo.

La Mente Persa ha detto...

@Chiara: uhhh quanti viaggi hai fatto? Come ti invidio! Domani, non sono di corsa, mi prendo il tempo di guardare le tue foto. Vivi pure in Francia :)))

La maglietta ha un suo perchè, è legata al personaggio di Don Zuker, www.donzauker.it
Si, pistola e chiesa sono andati in giro mano nella mano.

In viaggio a Predappio no, poi sarei l'unica da menare...


@Le Favà: E' appunto questo che fa ridere. Un invito originale ma poco romantico!
Le arti marziali e la boxe raccolgono molta gente di estrema destra, li esalta fare certi sport dove mettersi alla prova.

Ormoled ha detto...

Beh in effetti se devo portare fuori una ragazza, i cimiteri, le tombe e tutte quelle cose li le eviterei......almeno per i primi cinque appuntamenti :P

Devo dire la frase che mi ha più infastidito è "allora che cazzo ci fai qui dentro", ci mancherebbe altro che uno si debba escludere da palestre, locali perchè la maggiornaza delle persone la pensa diversamente.
Ciao

Ste ha detto...

Gio, non capisco come hai fatto a rifiutare un'offerta così dolce e romantica...

La figata sarebbe stata accettare e poi ridere a crepapelle una volta arrivati alla tomba (ma sarebbe un po' rischioso...)

Ma fai boxe o fitboxe?

Ste ha detto...

Come hai osato rifiutare questo giovane e baldo rappresentante della fiera razza italica?
Perché ti sei così duramente opposta alla sua ardente speme di portarti a visitare il valoroso condottiero? Sebbene lui probabilmente l'abbia fatto con il secondo fine di sfruttare la fecondità della Donna italica e ricoprire di giovani e fieri Balilla il suolo natio...

La Mente Persa ha detto...

@Ste: non voglio sfornare piccoli balilla e no, eh!

La Mente Persa ha detto...

@Ormoled: per fortuna non tutti hanno certe idee...

Andrew ha detto...

mi è piaciuta questa digressione. ma non potevi ribellarti in qualche modo?

Blogger ha detto...

Sono sigle, sbattezzato e partirò presto per Madrid.
Sin nota che non sono di destra, dici?
Blogger

La Mente Persa ha detto...

@Andrew: gli ho spiegato per 40 minuti che il Duce non era poi questa brava persona e io so esser un vero mattone quando mi ci metto ;)

@Blogger: si nota solo perchè parti per Madrid! Che bella città, ci ho lasciato un pezzo di cuore l'estate scorsa. Buon viaggio o lavoro.

Lara ha detto...

Sei sempre strepitosa. Ogni volta che vengo a leggerti trovo una sorpresa in più.
Complimenti, cara Gio!

Ciao,
Lara

Le Favà ha detto...

No ho capito quello Gio, è che effettivamente trovo limitante definire uno sport di destra o sinistra.

E' come dire che il missionario è di destra e la pecorina di sinistra.

Insomma, è una cavolata :P

La Mente Persa ha detto...

@Le Favà: in passato, probabilmente quel corso è stato prevalentemente frequentato in maniera particolare da loro, ora con l'arrivo di molta gente con mentalità diversa si creano queste gaffe.

LENINGRAD COWBOYS ha detto...

L'ignoranza è forza. Il sub-mentale ha bisogno di controllo ergo di sodomia; Mussolini era solito mettersi a petto nudo durante le sue performance per la gioia e l'eccitazione dei virili fascisti festanti. Dio è l'autorità paterna, Freud in certe cose è stato geniale. La palestra è il luogo del conformismo più reazionario. Chi la frequenta per pura passione sportiva è ghettizzato. Bisogna essere duri e puri! Ci risveglieremo prima o poi da questo incubo?

Rouge ha detto...

Se alla prima uscita si va alla tomba del dux, il viaggio di nozze dove si fa, a Auschwitz?

ALEPH ha detto...

Ciao Persa. Ma tu, che ci fai in un covo di buzzurri fascisti che tirano pugni? Ah, già te l'ha chiesto pure il buzzurro...oddioooooo, sto ragionando come il buzzurro!
Ciao!

Punzy ha detto...

Gio
pure se eri di sinistra
se gliala davi, se la prendeva, stai certa

amatamari ha detto...

Carissima ti capisco...
:-)
Anni ed anni di pratica delle arti marziali in palestre pullulanti di fascisti ma alla fine sono avanzata di grado e dopo l'esame con la federazione sono istruttrice.
E loro devono inchinarsi prima di me.
:-))

lucagel1 ha detto...

Sai a Savona su una t shirt c'era scritto:
Piuttosto che dartela mi ci pianto il basilico...

Secondo me non è questione di destra o sinistra ma di dignità...e ce nè poca...
Con affetto uno dei tuoi elettori...
ciao

Alligatore ha detto...

A volte si ragiona per luoghi comuni: palestra=destra, auto di un certo tipo=sinistra ecc. in realtà è la testa che conta. Una volta mi sono aggregato ad una compagnia per pasquetta e mi è capitato in auto un tipo che appena salito mi ha detto: "... bella la tua golf, l'auto del fascio". Mi conosceva poco, così, dopo una discussione da film morettiano anni '80, è salito su di un'altra auto.

♥gabrybabelle (^..^) ۶(๏̯͡๏)۶ ha detto...

Sai JO' oltre al fatto che esco(e non troppo bene)da un periodo troppo lungo di "malticcia andante e fortemnte stracca" io penso che disgressioni simili .....ad avercene....inoltre da straincazzata da intorpidimento medicale, posso permettermi di essere per una volta ANTIDEMOCRATICA,FORTEMENTE ANTIDEMOCRATICA?BENE!che ne dici la prossima volta(se mai si ripresentasse il brutto tomo)visti i guantoni un bel pugno sul naso!?Cattiva? si lo so,ma come tu sai molto spesso " a mali estremi,estremi rimedi!! :-)

..:: Symbian ::.. ha detto...

Incredibile!!!
Questa gente sa proprio trattare con le ragazze...ammesso e non concesso che fossi filo-fascista, non inviterei mai per la prima volta una donna per visitare la tomba di mussolini...

Cristian Belcastro Blog

la signora in rosso ha detto...

Dopo aver sentito Fini, l'altro ieri, sembra che i fascisti siano diventati tutti candidi angioletti, a parte il marpione che voleva portarti a visitare la tomba di Mussolini. Ma toglimi una curiosità hai capito che vino era? Forse ti sei sbagliata voleva offrirti "l'olio di ricino" doc!!!!!Buona giornata

marina ha detto...

ottima digressione!
il garagista e il ferramenta del mio quartiere si salutano col saluto fascista
glieli presento?
marina

progvolution ha detto...

quando un essere umano con un cervello incontra un fascista, il fascista è un uomo infastidito (dal cervello)
Sussurri obliqui

oscar ferrari ha detto...

ma frequenti la palestra del mitico Carlo Duran?

La Mente Persa ha detto...

@Leningrad: "Dio è l'autorità paterna", verissimo, grazie per avermi ricordato le parole di Freud.
Ci risveglieremo, non so in che stato!

@Rouge: ma io mica voglio andarci in viaggio di nozze :))))

@Aleph: non perderti anche tu nei ragionamenti strani e neri come la pece...

@Punzy: sei impagabile :)

@Amatamari: complimenti, mettili in riga ;)

@lucagel1: bellissima :)
Grazie per sopportare i miei scritti che più che "corsari" sono insani ;)

@Alligatore: :) io ho pure provato a convertirlo dicendogli tipo mamma: "ma Benito NON era una brava persona.... ecc ecc", ovviamente senza risultato!

@Gabry: riprenditi che qui abbiamo bisogno anche della tua resistenza!
Abbraccione (anche dal gattone grigio)

@Symbian: effettivamente l'invito fa sorridere...

@Signora in Rosso: era il vino della cantina del duce (volutamente minuscolo), sulla bottiglia, mi ha assuicurato, c'è il faccione di mussolini. Pensa quale fortuna!!!

@Marina: fanno anche ginnastica di prima mattina? Secondo me, vengono nella mia palestra...

@Prog: eh eh :)))

@Oscar: ho frequentato quella del fratello, ora non posso più per motivi di distanza. I guanti sono di Carlo, si.

BECA ha detto...

Grandissima, sia per la frequentazione della palestra, sia per la risposta.. ma sopratutto per la maglietta :P

grande don zauker!

La Mente Persa ha detto...

Ciao Beca,
Don Zauker forever :)

Sa ha detto...

Io sono appena arrivata ..ma così il tuo blog mi piace! si si!
Sa

La Mente Persa ha detto...

BEnvenuta Sa! :)