venerdì 31 luglio 2009

Il senso delle mucche: la benedizione


Cliccare sull'immagine per ingrandirla.



Vi segnalo questo interessante documentario, (in lingua francese), dal giornale Le Monde:
"Le corps incarcéré"

11 commenti:

Fra ha detto...

bellissima ;D

giardigno65 ha detto...

fra un canteranno in latino

il monticiano ha detto...

Ecco che cosa mancava: la benedizione. Scommetto che hai dovuto convincere a viva forza il prof. Hol a disegnare così efficacemente il fumetto.
Quanto al documentario è veramente interessante e direi anche scioccante. Ad effetto il telefono che suona inutilmente e a lungo con l'immagine del corridoio vuoto nel braccio del carcere.
Il problema è sorto per me in quanto il mio francese si limita a
tre o quattro parole: femme fatal, madam, mademoiselle, mercì.

Crocco1830 ha detto...

Povere mucche. Nemmeno loro scampano alla presenza del papa.

La Mente Persa ha detto...

Grazie a tutti :)

@Monticiano: a quanto pare conosci le parole giuste! Comunque anche io faccio fatica a seguire quando non ci sono i sottotitoli.

Hol ha detto...

:P

rockpoliticaepessimismo ha detto...

chissà cosa diranno le mucche della pillola abortiva...


Manfredi

Alligatore ha detto...

Pensavo che i pastori tedeschi seguissero le pecore e non le mucche... c'è sempre da imparare.

Daniela ha detto...

Veramente imperturbabili le tue mucche: una foto di Ratzinger potrebbe far venire brutti pensieri la notte! Ti ho linkato nel mio blog, così non ne perdo una!
Buona notte!

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Benedizione, maledizione, cosa cambia poi in fondo? Il punto di vista forse?

La Mente Persa ha detto...

@Rockpoliticaepessimismo: sono allibite da una parola come "scomunica" che considerano obsoleta :)

@Alligatore: sai, hanno la mania di dover convertire tutti...

@Daniela: Benvenuta, un saluto dalle mucche :)

@Vincenzo: sono tutte cose medievali, anche se le mucche sono a favore dell'ordalia per i leghisti :))